Home Page - Home
 
Come è andata a finire?

Come è andata a finire?

Ecco il resoconto che ci ha mandato la scuola riguardo le attrezzature che sono state acquistate grazie ai punti raccolti dai genitori durante le campagne di Esselunga e Coop lo scorso inverno.

Con i punti Esselunga:
  • 10 pc desktop minitower
  • 3 notebook con intel core 13
  • 3 stampanti b/n
  • 3 toner neri
 
Con i punti Coop:
  • 1 stampante laser b/n Epson
  • 1 toner nero

Anche a nome della scuola, un grande ringraziamento a tutte le famiglie che hanno contribuito a questa raccolta fondi!

Una festa davvero speciale!

Una festa davvero speciale!
Qui trovate il resoconto della bellissima festa di fine anno!

E qui invece trovate le foto!

Sottoscrizione a premi: ecco i biglietti vincenti!

Sottoscrizione a premi: ecco i biglietti vincenti!

Se dovete ritirare un premio e non siete stati ancora contatti dall'associazione, potete scrivere a info@genitoriquintino.it, indicando il numero del biglietto e un vostro recapito.

Conto alla rovescia per la grande festa di fine anno!

Conto alla rovescia per la grande festa di fine an...
PROGETTO "RIGENERARE CONNESSIONI": Appunti sull'in...

PROGETTO "RIGENERARE CONNESSIONI": Appunti sull'incontro di restituzione

L’incontro conclusivo del progetto Rigenerare Connessioni si è svolto mercoledì 11 maggio 2016.
 
Anche se l'auditorium non era particolarmente affollato, l’incontro, iniziato con la restituzione dei dati elaborati dal dott. Fianco a seguito della somministrazione dei questionari a genitori e ragazzi e proseguito con gli interventi dei due ospiti - Giovanna Mascheroni ricercatrice in Sociologia dei Processi Culturali e Comunicativi e Stefano Laffi sociologo e ricercatore esperto in culture giovanili - sembrava potesse andare avanti per ore, dato l’interesse dei presenti per gli interventi dei relatori (e la grande pazienza di Claudio che doveva chiudere il portone della scuola alle 19.30 e invece ha atteso fin oltre le 20:00: lo ringraziamo davvero di cuore per questo!).

Abbiamo visto genitori attenti prendere nota, fare domande, condividere vissuti, e insegnanti altrettanto attenti che prendevano appunti ed esprimevano i propri dubbi.

Insomma, una bella serata che ci ha dato la conferma di aver sostenuto un progetto sentito e voluto da molti e che ha visto, come detto anche dalla Vicepreside Alessandra Minerbi, per la prima volta la piena collaborazione tra la scuola e l’associazione genitori.

Allegate a questo post troverete le slide del dott. Fianco dove, con l’analisi dei dati raccolti, è fotografato il vissuto della nostra comunità scolastica rispetto a questo nuovo modo di vivere internet, molto diverso da quello che noi abbiamo conosciuto i nei primi anni di diffusione della rete.
Per esempio, il 92% dei ragazzi utilizzano gli smartphone per collegarsi ad internet -  suddiviso poi in una percentuale del 53% che dice di usarlo principalmente in casa e di un 42% che lo usa dappertutto. 
Un dato che è in linea con i dati delle indagini effettuate nell’ambito del progetto europeo “EU Kids Online" e che potrete consultare nelle slide della dott.ssa Mascheroni.

Merita qualche parola in più l’intervento del sociologo Stefano Laffi, che senza slide ma sulle tracce di appunti  - che forse aveva preso sul suo taccuino (cartaceo, naturalmente!) durante gli interventi di chi lo aveva preceduto - ci ha proiettati in una visione della realtà dei giovani d’oggi che non è usuale per noi adulti.
E’ partito dicendoci che noi stiamo parlando di telefoni che i ragazzi non usano come telefoni e che la prima cosa che dobbiamo capire è che loro reinventano le cose … e ci ha citato Gregory Bateson:
“Una volta conoscevo un ragazzino in Inghilterra che chiese a suo padre: «I padri sanno sempre più cose dei figli?» e il padre rispose: «Sì».
Poi il ragazzino chiese: «Papà, chi ha inventato la macchina a vapore?» e il padre: «James Watt».
E allora il figlio ribatté: «Ma perché non l’ha inventata il padre di James Watt?»."

Avete capito? E’ partito da questa suggestione per accompagnarci poi a riflettere attraverso esempi molto più vicini a noi, al nostro vissuto quotidiano accanto ai nostri figli, come le carte di yu gi oh, o il villaggio di clash of clans di suo figlio Pietro (e non solo del suo!), sul fatto che i ragazzi di oggi (ma in fondo tutti i ragazzi, da sempre) conoscono e scoprono cose nuove rispetto ai propri genitori e che quindi, piuttosto che "impazzire" per cercare di controllarli, convinti che il nostro modo di vivere il mondo sia il migliore possibile, dovremmo invece sederci accanto a loro per imparare.
Insomma ci ha mostrato un possibile diverso modo di approcciare ai giovani.

Vi lasciamo dunque così, con questi pochi "frammenti" di una serata speciale, con il materiale che i relatori ci hanno messo a disposizione, e con l’intenzione del dott. Fianco di produrre per l’inizio del prossimo anno scolastico un report finale con i dati della ricerca e il suo desiderio di dare continuità al percorso approfondendo ulteriormente il tema e magari, perché no, facendo qualcosa con i ragazzi in ambiente digitale!

Olimpiadi Artistiche e tanto altro per la festa di fine anno!

Olimpiadi Artistiche e tanto altro per la festa di...

La macchina organizzativa per la festa di fine anno è in movimento!

Finalmente vi confermiamo che la festa si terrà sabato 28 maggio dalle 10:00 alle 14:00!

Ma cosa sono le Olimpiadi Artistiche della QdV?

Sono la nostra festa di fine anno, pensata per far divertire divertendosi e far partecipare tutte le ragazze e i ragazzi della Quintino.
Le classi si sfidano tra loro per categorie: le prime con le prime, le seconde con le seconde e le terze con le terze e per ogni girone verrà formulata una classifica.
La classe che nel proprio girone otterrà il maggior punteggio vincerà una partita a bowling al PLAYUP di via Cavezzali

Ciò che conta non è tanto vincere, ma giocare, ridere, partecipare e conoscersi.

In questi giorni alle classi verrà fornito il modulo di iscrizione e il regolamento, che potete anche scaricare seguendo questo link. Ad ogni classe chiediamo di nominare un caposquadra e se possibile di individuare anche un genitore referente che faranno da tramite tra la classe e gli organizzatori delle Olimpiadi QdV.
Per far si che la festa riesca al meglio, abbiamo bisogno di molti aiuti, siamo alla ricerca di:
  • genitori allegri, spigliati e simpatici che presentino le varie esibizioni
  • genitori appassionati di musica che siano dotati di impianto audio da utilizzare durante la festa,
  • genitori attivi e volenterosi che ci aiutino prima ad allestire e gli spazi della festa e dopo di riordinarli
  • genitori creativi e fantasiosi che ci aiutino ad abbellire gli spazi della festa

La festa non saranno solo le Olimpiadi, specificatamente dedicate alle ragazze e ai ragazzi.
Tutti potranno mangiare al banco ristoro, dove con un piccolo contributo potrete trovare i classici panini con la salamella, le patatine, i pop-corn, le bibite e non solo ... il banco ristoro penserà anche a qualcosa per chi è vegetariano! 
Chi volesse contribuire all'allestimento del banco può donare una torta dolce o salata, indicando su un cartoncino tutti gli ingredienti utilizzati.

Al banco libri e all'immancabile banco vintage, dove troverete piccoli oggetti e vestiti, potrete sicuramente fare ottimi affari. Chi avesse piccoli oggetti vintage da donare - in buono stato - può farceli avere lasciandoli nell'atrio di via Sacchini.

Infine, al termine della festa si terrà l'estrazione della nostra sottoscrizione a premi, che vede anche quest'anno le classi coinvolte nella vendita dei biglietti
La classe che venderà più biglietti vincerà una pizzata presso La Stiva di via Mamiani.

Se potete aiutarci non esitate a farlo!
Anche il più piccolo aiuto contribuirà alla riuscita della di quest'iniziativa, che, ci teniamo a ricordarlo, è anche un modo per l'associazione genitori di raccogliere fondi da destinare alla scuola. 
Mandateci la vostra disponibilità a partecipare scrivendo a feste@genitoriquintino.it

#gentitorifestaioliQdV!
 
"Facciamola Pulita": un aggiornamento

"Facciamola Pulita": un aggiornamento

Continua l’impegno dell’Amministrazione comunale contro il graffitismo illegale.
Con un’iniziativa dell’Assessore ai Lavori Pubblici e Arredo Urbano, ​i​n collaborazione con Atm e alcuni cittadini, è stato realizzato l’opuscolo “FacciAMO bella la nostra città”, un manuale di educazione civica per l’arte di strada e il contrasto al graffitismo stampato in 25 mila copie e che sarà distribuito nella scuole di Milano, nei Consigli di Zona, nelle biblioteche​.
Chi è interessato può anche scaricarlo qui.
Notturni - Giovedì 21 il prossimo concerto

Notturni - Giovedì 21 il prossimo concerto

Vai alla pagina dedicata ai Notturni per scaricare la locandina.
"Facciamola Pulita": un ottimo lavoro!

"Facciamola Pulita": un ottimo lavoro!

il comune di Milano ha indetto una bellissima iniziativa per il 2 e  il 3 aprile, un cleaning day dedicato alle scuole di Milano. Ecco il link per i dettagli: http://www.comune.milano.it/wps/portal/ist/it/news/primopiano/tutte_notizie/lavori_pubblici/il_2_3_aprile_facciamola_pulita_scuola
 
 
L’iniziativa "Facciamola pulita", promossa dall'Assessorato all'arredo urbano, ha previsto, nel fine settimana del 2 e 3 aprile, la pulizia dei muri esterni della scuola da graffiti, tag e imbrattature.
Alla pulizia dei muri ha pensato il Comune, ma la verniciatura dei cancelli e dei portoni è stata lasciata all’intervento di volontari. 

Vi invitiamo a fare un giro intorno alla scuola con i vostri figli per constatare di persona il notevole lavoro che alcuni genitori volenterosi sono riusciti a fare sabato 2 aprile.

Siamo davvero soddisfatti per questo risultato!
 
Sono stati rimessi a nuovo quattro portoni in legno di notevoli dimensioni ed ora attendiamo il promesso intervento di ripulitura dei muri a cura di Amsa, intervento che richiederà circa 8 giorni di lavoro.
 
Ripulire dalle scritte un edificio di queste dimensioni richiede un grande lavoro e costi notevoli per la collettività. Invitiamo quindi i nostri ragazzi a riflettere su cosa voglia dire prendersi cura del bene pubblico.
Spieghiamogli che prendersi cura del bene comune non significa solo aderire alle giornate di volontariato di pulizia, ma innanzitutto significa non sporcare ciò che è della collettività, che siano i banchi o le sedie o i muri interni o esterni della scuola.
 
Seguendo questo link trovate le immagini dei lavori durante l'intera giornata.

Grazie per la collaborazione.
Laura Coletta - Presidente Associazione Genitori “Quintino Di Vona”
Elisabetta Mezzolo - Presidente Comitato Genitori “Tito Speri”

Cineforum - Martedì 19 aprile alle 18:30

Cineforum - Martedì 19 aprile alle 18:30

Clicca sull'immagine per andare alla sezione dedicata al Cineforum.
L’associazione genitori QdV ha bisogno anche di te...

L’associazione genitori QdV ha bisogno anche di te!

Caro genitore,

L'associazione ha da poco compiuto 15 anni. 
Molte cose sono migliorate nella scuola frequentata dai nostri figli grazie al contributo, economico e di volontariato, dell’associazione.
Eppure, anche se sono passati ben 15 anni, la nostra associazione rimane fragile.
Fragile perché sono sempre troppo pochi i genitori volontari.
Fragile perché la scuola media dura solo tre anni e bisogna evitare che questo ricambio così frequente porti a disperdere le buone abitudini e le esperienze.
 
Anche se non te la senti di impegnarti attivamente nella vita associativa, puoi fare lo stesso qualcosa di fondamentale perché l'associazione continui ad esistere:

Puoi associarti!  Puoi convincere gli altri genitori a fare lo stesso!
 
In febbraio ci saranno ben quattro possibilità per associarti o rinnovare.
Ci troverai nell’atrio di via Sacchini:
  • martedì  9 durante tutto l’orario di consegna delle pagelle,
  • giovedì 18 dalle 19:00 alle 19:30, prima dell’inizio del Notturno,
  • lunedì  22  dalle 18:00 alle 18:30 prima dell’incontro sugli aspetti legali dei reati informatici
e nell’auditorium al 3° piano lunedì 2​9 dalle 18:30 alle 20:00 durante l’assemblea annuale dei soci  

Per associarsi è necessario compilare il modulo ​che trovi seguendo questo link.
Scaricalo, compilalo e consegnacelo in una delle date sopra segnalate.
 
Ti segnaliamo che la quota annuale di iscrizione è fissata in 5,00€ e che lo statuto dell’associazione è visionabile qui (http://www.genitoriquintino.it/res/site88138/res623289_statuto-e-atto-costitutivo.pdf ).
 
Essere socio dell’associazione genitori QdV significa innanzi tutto contribuire a mantenere alto il livello della scuola pubblica frequentata dai nostri figli e da chi verrà dopo di loro.
Non perdere questa occasione per aiutarci a mantenere fede all’impegno che i genitori fondatori dell’associazione si sono assunti oltre 15 anni fa!
PROGETTO "RIGENERARE CONNESSIONI": slides e video

PROGETTO "RIGENERARE CONNESSIONI": slides e video

Cari genitori,

in questi giorni è in distribuzione attraverso i ragazzi il questionario per i genitori facente parte del progetto Rigenerare connessioni che l’Associazione Genitori QdV ha interamente finanziato.
 
Come sapete, il progetto è indirizzato a tutte le figure appartenenti alla comunità scolastica: ragazzi, genitori e insegnanti. 
I questionari, predisposti a cura del dottor Fianco, andranno compilati in forma anonima e restituiti nei giorni tra il 21 e il 31 marzo lasciandoli nelle apposite scatole poste nei due atrii della scuola.
Il dottore Fianco provvederà analizzare, attraverso metodi di elaborazione statistica, i dati raccolti al fine di evidenziare del profilo campione, aspetti qualitativi e quantitativi associati all’uso delle nuove tecnologie e al benessere percepito.
 
L’incontro di restituzione rivolto a docenti e genitori si terrà mercoledì 11 maggio in orario ancora da definirsi. 
In tale occasione: lo psicologo riporterà i risultati dell’indagine e l’esito degli incontri con le classi; i docenti referenti racconteranno il loro punto di vista e la loro visione del fenomeno alla luce dei risultati; saranno presenti anche esperti esterni.
 
Vista l'importanza della tematica e il coinvolgimento di tutta la comunità scolastica in questo progetto, vi invitiamo a dedicare i pochi minuti necessari alla compilazione del questionario e alla restituzione nei tempi indicati.
 
Seguendo questo link potrete scaricare il pdf del questionario, nel caso che entrambe i genitori volessero compilarlo o nel caso in cui, per qualche disguido, non vi arrivasse.



Pubblichiamo per i presenti alla serata le slides utilizzate dal dott. Fianco nel suo intervento (link).
 
Vi riproponiamo anche il video "Look Up", che tutti secondo noi dovrebbero vedere e su cui molti dovrebbero riflettere.



 
RIGENERARE CONNESSIONI: in​contro per le famiglie ...

RIGENERARE CONNESSIONI: in​contro per le famiglie - martedì 1 dicembre alle ore 18:00

RIGENERARE CONNESSIONI: in​contro per le famiglie
martedì 1 dicembre alle ore 18:00
 
L’associazione genitori quest’anno ha impegnato una quota dei fondi, raccolti con le proprie iniziative, a favore di un intervento di approfondimento sulle tematiche del cyber-bullismo e delle dipendenze da nuove tecnologie indirizzato a tutte le figure appartenenti alla comunità scolastica: ragazzi, genitori e insegnanti.
RIGENERARE CONNESSIONI è il progetto del Dott. Andrea FiancoPsicologo, Ph D; iscrizione Albo Psicologi della Lombardia N° 7574, che il collegio docenti ha scelto.
Il progetto ha come principali finalità l’analisi dei comportamenti associati all’uso delle nuove tecnologie e l’attuazione di interventi orientati a prevenire fenomeni di cyberbullismo attraverso il potenziamento dell’alleanza educativa scuola-famiglia e la promozione di relazioni positive nei gruppi classe.
Il dott. Fianco scrive nel proprio progetto: <<Molti dei nostri ragazzi hanno diversi profili online sin dalla scuola primaria, comunicano via Whatsapp o altre servizi di messaggistica o social network, hanno centinaia o addirittura migliaia di amici virtuali, misurano la propria autostima in base al numero di “mi piace” o “follower” , pubblicano immagini che li ritraggono in ogni situazione di vita quotidiana, navigano quotidianamente nel web e consumano velocemente e costantemente ogni tipo di prodotto che la tecnologia 2.0 gli propone. Tutto questo altera inevitabilmente la qualità dello sviluppo psicologico e sociale dei ragazzi e obbliga gli adulti non solo a prendere atto di questo mutamento ma anche a trovare nuove strategie pedagogiche per gestire il fenomeno.
A complicare il tutto vi sono anche gli adulti che, in qualità di modelli di riferimento, fanno uso e abuso quotidiano di dispositivi tecnologici anche nel gestire e regolare la relazione educativa con i propri figli. Il lavoro, il tempo libero, le relazioni e le attività quotidiane sono spesso regolate dall’utilizzo di smartphone, le cui innumerevoli applicazioni occupano in modo significativo tempi e spazi di vita quotidiana. Non si può pertanto agire sui ragazzi senza considerare questo aspetto che mette in discussione prima di tutto i modelli a cui i ragazzi si riferiscono. Difficile trasmettere insegnamenti in una direzione quando il contesto familiare e sociale si muove nella direzione contraria.>>
martedì 1 dicembre alle ore 18:00
presso l’Auditorium della scuola 
​daremo avvio al progetto
con l'incontro per le famiglie​
Il dott. Fianco raccoglierà percezioni e bisogni attorno ai rischi e opportunità percepiti dai genitori nell’uso e abuso delle nuove tecnologie da parte dei ragazzi. Un’occasione partecipata e interattiva in cui i genitori possano esprimere i propri vissuti associati al fenomeno preso in esame esplicitando eventuali bisogni e richieste che possano poi trovare risposte nell’attuazione del progetto.​​
VI ASPETTIAMO NUMEROSI!!

scarica la locandina


NEWS 2015: Incontri di formazione orientamento classi seconde e terze

 
Quest’anno la scuola ha organizzato degli incontri, riservati ai genitori delle ragazze e dei ragazzi delle classi seconde e terze, relativi all'orientamento nella scelta della scuola secondaria di II grado. Relatore è il dott. Andrea Fianco (psicologo scolastico).

Pochi giorni fa, il 18/11/2015, si è tenuti l’incontro per i genitori delle classi terze con l’obiettivo di approfondire il tema “quali criteri per scegliere”, qui sotto potete trovare le slide della presentazione usata durante l’incontro.

Il secondo incontro, rivolto ai i genitori delle classi seconde, con l’obiettivo di approfondire il tema “quali attitudini e competenze” si terrà mercoledì 24/02/2016.

Se volete mandarci le vostre impressioni sull'incontro, o se avete altri temi che vorreste fossero approfonditi, potete scriverci a info@genitoriquintino.it

Clicca qui per scaricare le slides dell'incontro del 18 novembre scorso


ELEZIONI CONSIGLIO DI ISTITUTO - 22 e 23 novembre 2015

ELEZIONI CONSIGLIO DI ISTITUTO - 22 e 23 novembre ...
22 e 23 Novembre 2015

scarica la locandina
Progetto "AVANTI IL PROSSIMO" - ORCHESTRA GOLFO MI...

Progetto "AVANTI IL PROSSIMO" - ORCHESTRA GOLFO MISTICO

Come molte altre scuole milanesi, anche la Quintino di Vona si caratterizza per un’utenza molto variegata dal punto di vista dell’origine etnica dei ragazzi che la frequentano.  Il più delle volte i ragazzi stranieri che arrivano a scuola sono di seconda generazione, ma capita anche spesso che siano giunti da poco in Italia: la scuola in questo caso deve attivare interventi specifici atti a far loro superare velocemente anche lo scoglio linguistico.
 
In questo contesto si colloca l’idea dell’orchestra multietnica Golfo Mistico, nata nel 2011 all'interno della scuola, con lo scopo di migliorare attraverso la musica la qualità della vita dei ragazzi e la relazione tra gli stessi, in un ambiente caratterizzato da una utenza etnicamente molto diversificata.

Clicca qui per andare alla sezione dedicata.
 
Il progetto nel suo complesso è consultabile quiper informazioni sull'avvio dei corsi che trovate elencati nel volantino pubblicato qui sotto è possibile contattare Stefania al  3711201202 dalle 8:30 alle 11:00 o dalle 18:00 alle 21:00 o inviare una mail a info@genitoriquintino.it

Anche Z3xMi parla del nostro progetto, per vedere l'articolo pubblicato sulla pagina della Zona 3 per Milano clicca qui


Buon Anno!

Buon Anno!

L’associazione genitori QdV quest’anno compie 15 anni!!!

Moltissimi ragazzi sono passati tra le mura della Quintino di Vona e anno dopo anno i genitori si sono alternati in una continua staffetta per mantenere viva l’associazione e poter sostenere la scuola.

Se oggi tutte le aule della scuola sono dotate di una Lim o se hanno i muri tinteggiati di fresco è perché tanti dei genitori dei ragazzi che hanno studiato alla Quintino hanno capito l’importanza del loro impegno per questa scuole che, come tutte le altre scuole pubbliche, anno dopo anno è stata oggetto di tagli e ridimensionamenti.

Ai nuovi genitori un invito a raccogliere da subito il testimone da chi sta per lasciare la scuola: quest’anno la tesoriera, il segretario e le mamme che fanno i turni in biblioteca hanno tutti i figli in terza e c’è davvero bisogno di qualcuno che li affianchi per potere pian piano sostituirsi a loro.

Ricordiamo che i fondi che raccogliamo non vengono usati solo per progetti “stutturali” (Lim, tende, impianti audio/video …) ma anche per progetti diversi, come ad esempio l’Orchestra multietnica o lo Sportello d’ascolto, ma di tutte queste cose vi parleremo meglio nell’assemblea di lunedì 28 settembre alle ore 20:00.

Vi aspettiamo numerosi e non dimenticate di mettetevi in contatto con noi scrivendoci a info@genitoriquintino.it

Buon anno scolastico a tutti!

IL SALUTO AL NOSTRO DIRIGENTE - Giugno 2015

IL SALUTO AL NOSTRO DIRIGENTE - Giugno 2015
LA NOSTRA BUONA SCUOLA - PROGETTO AULE PULITE - AP...

LA NOSTRA BUONA SCUOLA - PROGETTO AULE PULITE - APRILE 2015


Vai alla Galleria Immagini, puoi trovare tutte le foto del lavoro di preparazione e di imbiancatura delle aule
clicca qui per vedere le foto


Rassegna stampa:

http://www.milanotoday.it/cronaca/scuole-quintino-speri-genitori-imbianchini.html


http://www.primapaginanews.it/dettaglio_articolo.asp?id=294598&ctg=11


LA NOSTRA BUONA SCUOLA - PROGETTO AULE PULITE

LA NOSTRA BUONA SCUOLA - PROGETTO AULE PULITE

LA NOSTRA BUONA SCUOLA - PROGETTO AULE PULITE

LA NOSTRA BUONA SCUOLA - PROGETTO AULE PULITE

Cari genitori della Quintino di Vona,
 
i genitori volontari che nel ponte del 1° maggio hanno partecipato alle operazioni di stuccatura e imbiancatura delle aule sono stati davvero strepitosi!

Abbiamo realizzato un’impresa davvero notevole.
 
​G​razie!
 
Laura Coletta
presidente
Progetto “CURA DEI LOCALI SCOLASTICI”

Progetto “CURA DEI LOCALI SCOLASTICI”


Cari genitori,

il progetto “aule pulite” che ci vede protagonisti è alle porte!
Le modalità operative del progetto verranno illustrate durante la riunione organizzativa a cui siete invitati a partecipare e che si terrà il giorno 15 aprile 2015 dalle 18.00 alle 19.30 in Auditorium. Durante la riunione insieme alla Dirigenza Scolastica risponderemo alle vostre domande.
L’attività di imbiancatura è affidata ai genitori degli alunni dell’Istituto.
Servono 4/5 genitori volontari in ogni classe per formare delle piccole squadre (attività di imbiancatura in data 1, 2 e 3 maggio).
NOVITA' - SPAZIO ASCOLTO GENITORI E ALUNNI - anno ...

NOVITA' - SPAZIO ASCOLTO GENITORI E ALUNNI - anno scolastico 2014/2015

Nel mese di novembre ha ripreso l'attività lo SPAZIO D'ASCOLTO gestito dallo psicologo scolastico, dott. Andrea Fianco.

 

Per l'anno scolastico 2014/2015 il progetto viene esteso anche alle figure adulte di riferimento dei ragazzi, i genitori e gli insegnanti.

 


Per maggiori informazioni vai alla sezione dedicata

NOVITA' - COMMISSIONE MENSA

NOVITA' - COMMISSIONE MENSA

ASSEMBLEA ORDINARIA - 6 OTTOBRE 2014

L'anno scolastico 2014/15 si è ormai avviato. Il 6 ottobre scorso si è tenuta la prima assemblea degli iscritti.


Vengono nominati:

Laura Coletta 3M – 1G - presidente

Elena Serio 1A - 3H vicepresidente

Carlo Vaiani  2N - segretario

 

viene confermata la carica di:

Stefania Benini 2L tesoriera

I ringraziamenti del nostro nuovo Presidente, Laura Coletta

vai alla pagina dedicata

DIPLOMA ALLA DOTT.SSA ROSALBA FERRAIOLI

DIPLOMA ALLA DOTT.SSA ROSALBA FERRAIOLI

La nostra carissima vicepreside è al suo ultimo anno all'interno della scuola e l'Associazione Genitori le ha oggi consegnato questa stampa su pergamena.

Le foto degli eventi in QdV

Le foto degli eventi in QdV

Benvenuti a tutti, vorremmo arricchire il sito con foto di concerti ed eventi della nostra scuola.

Chi volesse arricchire le nostre gallerie di immagini (FESTA DI NATALE 2013), è pregato di inviarle a pbarabino@class.it

Alla sezione archivio foto QdV troverete alcune gallerie di immagini.
 

Genitori e Figli

Genitori e Figli
 "Che cosa possono fare i genitori per contribuire alla riuscita scolastica dei figli?"
Un'indagine promossa dall’OCSE (Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico) suggerisce alcune buone pratiche che, dati alla mano, aiutano i ragazzi ad ottenere risultati migliori nelle prove di lettura.
leggi l'articolo del PISA (Programme for International Student Assessment)